Traverse

Le traverse hanno lo scopo di mantenere fisso lo scartamento e distribuire lo sforzo trasmesso dalle rotaie direttamente a terra.

Nei moderni tipi di armamento, che non ammettono scorrimenti, le traverse hanno anche il compito di bloccare le dilatazioni termiche delle rotaie e gli scorrimenti per frenatura o avvio.

Affinché il carrello si adatti alla curva da percorrere la ralla deve poter traslare lateralmente e ciò è ottenuto collocandola ad un sostegno sospeso mediante quattro tiranti al telaio stesso del carrello; tale sostegno viene chiamato traversa oscillante.

Nei carrelli a tre assi con passo di m. 3,70 vi sono due traverse oscillanti, simmetriche rispetto all’asse intermedio, e collegate da una trave longitudinale che porta la ralla di appoggio.

In base alla progettazione, i carrelli sono realizzati da due longheroni, sagomati ad ala di gabbiano e realizzati con lamiere di acciaio piegate e saldate, uniti, mediante saldatura, da due traverse

La CIM si propone al mercato dell’infrastruttura ferroviaria internazionale come fornitore di impianti completi per la produzione di traverse ferroviarie.

Un’esperienza riconosciuta dai propri clienti che ci affidano la produzione delle stesse prediligendo di fatto il nostro metodo di lavoro, il nostro processo produttivo e certificando, di fatto, la qualità dei nostri prodotti.

 

1
realizzazione Traverse

PENDOLINO EMU CHINA

Info
Photo

2
realizzazione Traverse

TRAM ROMA

Info
Photo

3
realizzazione Traverse

NTV ITALO

Info
Photo

4
realizzazione Traverse

MIAMI DADE COUNTY

Info
Photo

5
realizzazione Traverse

WMATA WASHINGTON

Info
Photo