Certificazioni

Certificazioni Qualità

La nostra azienda realizza prodotti di ottima fattura rispettando i importanti standard.

Queste norme riguardano la certificazione e i requisiti di qualità relativi alla costruzione dei gruppi saldati e interventi riparativi di saldatura in azienda.

La norma ISO 9001 definisce i requisiti di un sistema di gestione per la qualità e per un’organizzazione aziendale efficiente. I requisiti espressi sono di carattere generale possono essere implementati da ogni tipologia di organizzazione.

IRIS, invece, è uno standard privato sviluppato da UNIFE (Union of the European Railway Industries) che garantisce, attraverso il rilascio del certificato, che i processi aziendali hanno un elevatissimo standard qualitativo.

La certificazione IRIS, riconosciuta dalle più importanti aziende produttrici del settore, è una prova attendibile che i prodotti di un’azienda soddisfano i più severi standard di eccellenza dell’industria ferroviaria.

Pertanto, puoi essere certo della consapevolezza che la nostra Azienda è sicura ed efficiente, e qualsiasi progetto che ci viene assegnato sarà realizzato a regola d’arte.

Certificazioni Saldatura

La norma EN 15085 descrive la tecnica di esecuzione dei controlli distruttivi e non distruttivi e indica la documentazione da inoltrare per il rilascio della dichiarazione di conformità del prodotto.

La norma EN 15085 recepisce i requisiti delle norme EN ISO 9001 e EN ISO 3834. La saldatura è molto utilizzata nel settore costruzioni veicoli ferroviari e loro componenti.

Le relative prescrizioni sono indicate nelle norme EN ISO 3834 che stabiliscono le regole fondamentali sulle tecniche di saldatura specifiche per il materiale rotabile.

Per la certificazione delle aziende di saldatura sono previsti quattro tipi di classi da quella più alta CL 1 a decrescere fino a CL 4.

C.I.M. è certificata per effettuare attività di saldatura secondo la classe CL1 in accordo alla EN 15085-2 e in accordo alla ISO 3834-2.

I suoi saldatori sono certificati per acciaio, alluminio e acciaio inox secondo le principali norme europee e per i procedimenti di saldatura in AWS D1.1.

Queste norme, in particolare, stabiliscono le caratteristiche dei cordoni di saldatura da rispettare in fabbrica, unitamente alle prove previste per verificare l’effettivo raggiungimento del livello qualitativo prescritto.

Pertanto, si può essere certi della consapevolezza che la nostra struttura è sicura ed efficiente, e qualsiasi progetto che ci viene assegnato sarà realizzato a regola d’arte.